A Genova la mostra di Andy Warhol a 30 anni dalla scomparsa



Genova (askanews) – Da Marilyn Monroe a Jackie Kennedy, da Liza Minelli a Gianni Agnelli, da Mao a Lenin. A trent anni esatti dalla scomparsa di Andy Warhol le opere più famose del grande artista americano sono in mostra al Palazzo Ducale di Genova fino al prossimo 26 febbraio.
La retrospettiva “Warhol Pop Society” ospita circa 170 opere tra tele, stampe, disegni, polaroid, sculture ed oggetti provenienti da collezioni private, musei e fondazioni pubbliche e private italiane ed straniere. Il presidente di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Luca Borzani: “E’ una mostra strordinariamente completa che non è soltanto un omaggio all’artista che ha profondamente mutato i linguaggi artistici saldandoli dentro la società dei consumi, ma anche un’occasione per fare una riflessione su quella società pop che segna oggi i nostri linguaggi”.
Il percorso tematico della mostra si sviluppa intorno a sei linee conduttrici: il disegno, le icone, le polaroid, i ritratti, Andy Warhol e l’Italia e infine il cinema. E copre l intero arco dell’attività dell artista più popolare del secolo scorso.
Curata da Luca Beatrice, la mostra è prodotta e organizzata da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e da 24 Ore Cultura del Gruppo 24 Ore.

source

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *